Belluno

CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI BELLUNO - ONLUS

Indirizzo Sede Legale, Amministrativa e Formativa
Via Rugo 21
Borgo Piave
Belluno
Anno di Costituzione
1983
Presidente
Don Gigetto De Bortoli
Contatti
Tel 0437/950895 - 950909
Fax 0437/94927
Presidenza: Tel 0437/292561
Fax 0437/213972
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web www.ceisbelluno.org

Il Centro di Solidarietà di Belluno nasce come associazione di volontariato nel 1983. Nel luglio 1984 viene aperta la comunità di accoglienza e nel 1985 la comunità terapeutica e l’anno dopo il reinserimento. Nel 1984 si costituisce anche l’Associazione Famiglie. Il Centro opera nel campo della tossicodipendenza e del disagio giovanile in genere con attività di tipo educativo-terapeutico, di inserimento e formazione al lavoro, di prevenzione e promozione alla vita rivolta a giovani e famiglie del territorio. Lavora in rete con gli enti pubblici del territorio, come Ser.D., comuni, scuole e associazioni. Anima e coordina 7 gruppi di auto aiuto per genitori e famiglie, nei territori bellunese, vicentino e trevigiano. Ceis ha ottenuto la certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 nel 2006. I Servizi Residenziali per persone tossicodipendenti e alcool dipendenti sono Autorizzati e Accreditati dalla Regione Veneto (L.R. 22/02) per le tipologie A, B e C. Il Ceis ha un Organismo di Formazione Accreditato presso la Regione Veneto per la formazione superiore e continua e ha un Servizio per il Lavoro accreditato presso la Regione Veneto. Attraverso bandi regionali organizza ed eroga corsi di riqualificazione per adulti.
SERVIZI PER LE DIPENDENZE
COMUNITÀ RESIDENZIALE DI PRIMA ACCOGLIENZA, Via Mazzini, 1 Vittorio Veneto - posti autorizzati 15 - posti accreditati: 4
COMUNITÀ RESIDENZIALE “LA VELA” PER DOPPIA DIAGNOSI, Via Reiù 63 - Castion Belluno - posti autorizzati 10 - posti accreditati: 9
COMUNITÀ RESIDENZIALE “FONTE VIVA”, Via delle Valli, 151 - Crede di Cet Belluno - posti autorizzati: 25 - posti accreditati: 4
COMUNITÀ DI REINSERIMENTO, Via Reiù 63 - Castion Belluno - posti autorizzati: 15 - posti accreditati: 15
SERVIZI PER LA FORMAZIONE
ORGANISMO DI FORMAZIONE ACCREDITATO, Via Rugo, 21 - Belluno
COOPERATIVE SOCIALI
MANI INTRECCIATE E INTEGRA, per l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, attraverso le quali avvia percorsi di inserimento lavorativo per gli ospiti delle Comunità Residenziali impiegandoli in attività proprie delle cooperative - Via Rugo, 21 Belluno

StampaEmail

“La nostra Federazione, i nostri Centri sono la storia di un “molo” che diventa un “porto” in cui anime ferite approdano, per poter trovare rifugio, ritrovare forza, rifocillarsi, accarezzando ed afferrando la speranza, per poi ripartire. Luoghi del cuore. Porti che fanno sentire a tutti il bisogno di terraferma, ma che rendono irresistibile il richiamo del mare. E prendere il largo, sempre. Per essere non solo accanto ai poveri, ma dalla parte degli ultimi, sempre! Perché l’amore non è mai neutrale,è esigente ed implacabile. Dà la vita per la verità, e la verità è l’Uomo.”

"Partiamo dal presupposto che nessuno è irrecuperabile e che ogni uomo è sempre portatore di enormi potenzialità. Occorre partire da questo per predisporre qualsiasi piano di contrasto alle dipendenze che possa avere un’efficacia reale e misurabile."

"La scelta di una presa in carico totale della persona e non solo del suo problema, di una condivisione non asettica delle sue sofferenze ma anche di una valorizzazione reale dei suoi talenti, possibile solo con un percorso comune, fedeli alla scelta di specchiarsi nell'altro, come recita la nostra filosofia, anche quando lo specchio è incrinato o deformante."