Genova

CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI GENOVA - COOP SOC ONLUS

Indirizzo Sede Principale
Via Asilo Garbarino n° 6B
16126 Genova
Anno di Costituzione
1973
Presidente
Enrico Costa
Contatti
Centr. Tel. 010 2546.01
Fax 010 25460.02
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web www.ceisge.org
Rivista trimestrale cartaceo/online L'Abbraccio
solo cartaceo le "Foglie di Trasta", fatta dai ragazzi di Comunità

Il Centro di Solidarietà di Genova viene fondato come Associazione di Volontariato nel 1973 da Bianca Costa, insieme con un gruppo di volontari, per affrontare i problemi legati all'emarginazione giovanile ed in particolare alla tossicodipendenza. Oggi è una struttura formata dall'Associazione stessa, da una Fondazione e da una Cooperativa Sociale, ossia tre entità che interagiscono nel perseguimento di un’unica missione istituzionale. Negli anni le attività si sono ampliate per rispondere con competenza al sorgere di nuovi disagi sociali e sanitari offrendo assistenza alle famiglie e consulenze individuali a tutti i giovani affinché possano trovare nel Centro un punto di riferimento. Si interviene nella dipendenza classica, nella comorbilità psichiatrica, con persone che hanno patologia HIV, con minori con problemi psichiatrici, con persone senza dimora, minori profughi richiedenti asili, comunità educative per minori, profughi adulti, persone che sono fuori dal sistema lavorativo, persone ai margini della società che non hanno patologie conclamate, e si fa prevenzione nelle scuole. Attualmente la Cooperativa e la Fondazione sono riconosciuti dalla Regione Liguria come Ente Accreditato per le dipendenze, per i minori psichiatrici, per l’AIDS. Solo la Fondazione è accreditata nel sistema SPRAR Nazionale, solo la cooperativa è accreditata con la provincia per l’inserimento lavorativo di fasce deboli. Nel 2000 nasce la Cooperativa Sociale Multiservice, per avviare percorsi di inclusione sociale rivolti a fasce deboli e per offrire a persone in uscita dal percorso terapeutico un'occasione di lavoro protetta per il completo reinserimento sociale; una sorta di anticamera all'entrata nel mondo produttivo.
SERVIZI PER LE DIPENDENZE
PRONTA ACCOGLIENZA PER TOSSICODIPENDENTI - Ceis di Genova - Salita Cà dei Trenta 28, 16161 GE - Accreditamento con Regione Liguria - n. 10 posti residenziali
COMUNITÀ TERAPEUTICA PER TOSSICODIPENDENTI - Ceis di Genova - Salita Cà dei Trenta 28, 16161 GE - Accreditamento con Regione Liguria - n. 30 posti residenziali e n. 8 posti semi residenziali
COMUNITÀ PER TOSSICODIPENDENTI CON PATOLOGIA PSICHIATRICA CORRELATA “CASTORE & POLLUCE” - Ceis di Genova - Salita Cà dei Trenta 28, 16161 GE - Accreditamento con Regione Liguria - n. 25 posti residenziali e n. 40 semi residenziali
GRUPPI E COLLOQUI DI SOSTEGNO PER PERSONE CON PROBLEMI DI GIOCO O D’AZZARDO PATOLOGICO - uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genova
SERVIZI PER MINORI
PROGETTO SPRAR PRESIDIO PER MINORI STRANIERI RIFUGIATI “TANGRAM” - Ceis di Genova - Via A. Garbarino 9B, 16126 GE - in partenariato con il Consorzio Agorà (capofila) - SPRAR - n. 14 posti residenziali
COMUNITÀ TERAPEUTICA PER MINORI PSICHIATRICI - “La Finestra sul Porto”- Ceis di Genova - Via A. Garbarino 9B, 16126 GE - Accreditamento con Regione Liguria - n. 13 posti residenziali
CEA - COMUNITÀ EDUCATIVA ASSISTENZIALE “SAMARCANDA” PER MINORI - Ceis di Genova - Via A. Garbarino 9B, 16126 GE - convenzione con il Comune di Genova - n. 12 posti residenziali
SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI E SANITARI
COMUNITÀ-ALLOGGIO PER MALATI DI AIDS “TARTARUGA” & “TARTARUGA LEVANTE” - Ceis di Genova - Salita Cà dei Trenta 28, 16161 GE - Accreditamento con Regione Liguria - 16 posti residenziali
CEIS DI GENOVA - NELLA CITTÀ DI GENOVA - n. 8 appartamenti per 20 posti letto residenziali così suddivisi:
Alloggi assistiti per il reinserimento sociale per Tossicodipendenti per 16 posti letto in 6 appartamenti
Alloggi assistiti per il reinserimento sociale per Doppia Diagnosi per 2 posti letto in 1 appartamento
Alloggi assistiti per il reinserimento sociale per persone Sieropositive per 2 posti letto in 1 appartamento
ACCOGLIENZA NOTTURNA PER TOSSICODIPENDENTI SENZA DIMORA “ODISSEA” CEIS DI GENOVA - Via A. Garbarino 6B , 16126 GE - 14 posti Comune di Genova
PROGETTO MY SPACE CENTRO DIURNO PER GIOVANI ASSUNTORI DI SOSTANZE - Ceis di Genova - presso sede ASL 3 Genovese di S.S. Francesco da Paola - 16100 Ge
ACCOGLIENZA ADULTI PROFUGHI - Ceis Genova - Via Cavassolo 23, 16022 Davagna ( GE) - convenzione con Prefettura di Genova - n. 22 posti residenziali; Via Zignago - 8 posti residenziali; Via del Cipresso - 8 posti residenziali; Campoligure - 22 posti residenziali. Per un totale di 61 posti residenziali
ALTRI SERVIZI
CONVENZIONE CON MINISTERO DI GIUSTIZIA - UEPE- per messa alla prova in alternativa alla pena Genova uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genova
SERVIZI DI PREVENZIONE, INFORMAZIONE E FORMAZIONE
ATTIVITÀ DI PREVENZIONE E FORMAZIONE SUL DISAGIO PER ADOLESCENTI, GENITORI E INSEGNANTI - uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genova
ATTIVITÀ DI SPORTELLO INFORMATIVO PROGETTO SPIN IN COLLABORAZIONE CON I SERVIZI DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genova
CENTRO STUDI E PROGETTAZIONE - uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genova
GRUPPI DI SOSTEGNO PER FAMIGLIE (AUTO AIUTO E COINVOLGIMENTO FAMILIARE) - uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genovae Trasta Salita Cà dei trenta n° 28 16161 Genova
SERVIZIO DI INSERIMENTO LAVORATIVO PER DISABILI IN COLLABORAZIONE CON LA PROVINCIA DI GENOVA - uffici ns. sede Via A. Garbarino 6 B - 16126 Genova
SERVIZIO DENOMINATO SIAF - SISTEMA INTEGRATO ADULTI E FAMIGLIE - di supporto al disagio sociale territoriale fatto in collaborazione con altri sette Enti Genovesi
COOPERATIVE SOCIALI
Multiservice - percorsi di inclusione sociale - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

StampaEmail

“La nostra Federazione, i nostri Centri sono la storia di un “molo” che diventa un “porto” in cui anime ferite approdano, per poter trovare rifugio, ritrovare forza, rifocillarsi, accarezzando ed afferrando la speranza, per poi ripartire. Luoghi del cuore. Porti che fanno sentire a tutti il bisogno di terraferma, ma che rendono irresistibile il richiamo del mare. E prendere il largo, sempre. Per essere non solo accanto ai poveri, ma dalla parte degli ultimi, sempre! Perché l’amore non è mai neutrale,è esigente ed implacabile. Dà la vita per la verità, e la verità è l’Uomo.”

"Partiamo dal presupposto che nessuno è irrecuperabile e che ogni uomo è sempre portatore di enormi potenzialità. Occorre partire da questo per predisporre qualsiasi piano di contrasto alle dipendenze che possa avere un’efficacia reale e misurabile."

"La scelta di una presa in carico totale della persona e non solo del suo problema, di una condivisione non asettica delle sue sofferenze ma anche di una valorizzazione reale dei suoi talenti, possibile solo con un percorso comune, fedeli alla scelta di specchiarsi nell'altro, come recita la nostra filosofia, anche quando lo specchio è incrinato o deformante."